Bolzano, tampone antigenico ai senza fissa dimora
Giovedì, 10 Dicembre 2020 16:53
Da inizio dicembre a Bolzano è stato attivato lo screening di prevenzione anti-Covid per le persone che sono costrette a vivere sulla strada. Ad occuparsene è il team dell'ambulatorio mobile, un progetto del Gruppo Volontarius in collaborazione con la Croce Bianca. una volta alla settimana viene offerta la possibilità di fare il tampone antigenico ai senza fissa dimora, persone in condizioni di fragilità estrema, che spesso hanno difficoltà ad accedere ai servizi sanitari. L'obiettivo è quello di offrire una più efficace risposta socio-sanitaria alle persone più deboli e fragili che sono particolarmente a rischio di sviluppare patologie come il Sars-Cov-2
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.