Impianti aperti nella Ski area Alpe Lusia
Trenta chilometri di piste da sci perfettamente preparate e adatte a tutti i livelli. Sono quelle dell'Alpe di Lusia. Da oggi, 4 dicembre, per la gioia degli appassionati, più o meno la metà sono godibili. La stagione è partita e si può tornare a inforcare gli sci in totale sicurezza. Green pass e mascherina obbligatori. Proposte anche per i non sciatori e per i più piccoli.
ALA, AL VIA IL NATALE NEI PALAZZI BAROCCHI
Si parte. Oggi, 4 dicembre, iniziano i giorni del “Natale nei palazzi barocchi” di Ala, una delle città candidate a capitale della cultura 2024. L'inaugurazione è in programma per le 16.30. Il mercatino allestito nelle corti e negli androni dei palazzi del centro storico, aprirà già alle 10. Sarà aperto fino alle 19 con orario continuato, mentre gli stand con i prodotti enogastronomici, bevande e dolci terranno aperto un po' oltre, fino alle 20.30. Molto spazio verrà dato ai tessuti, e non poteva essere altrimenti visto che si tratta della Città del Velluto. Un palazzo sarà dedicato ai vini del territorio e alle degustazioni. Grande spazio verrà dato agli intrattenimenti per bambini, che troveranno trenino, pony e ogni volta laboratori e giochi diversi. Il centro storico sarà “invaso” dai Folletti dei Desideri, artisti di strada, musica, spettacoli ed eventi. Alle 17 sono in programma anche delle letture teatrali a palazzo Pizzini, organizzate dalla biblioteca. Il salone di questo palazzo ospiterà, pressoché ogni giorno della manifestazione, concerti di musica classica, letture, laboratori per bambini, eventi.
PREZZI ALIMENTARI AL TOP: BARBACOVI (COLDIRETTI), GARANTIRE SOSTEGNO ALLE AZIENDE
Le quotazioni delle materie prime alimentari hanno raggiunto a livello mondiale il massimo da oltre dieci anni, trainati dai forti aumenti per oli vegetali, zucchero e cereali sotto la spinta dei pesanti rincari dei costi di produzione favoriti dai prezzi dell’energia. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento ai dati sul balzo dell’inflazione nella zona Ocse ai massimi dal 1997, sulla base dell’Indice Fao a novembre 2021.  "Si tratta –sottolinea il presidente di Coldiretti Trentino Alto Adige Gianluca Barbacovi– del valore massimo dal giugno 2011 per effetto di un incremento del 27,3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno con l’indice Fao che è salito al valore di 134,4 punti.
Commercianti ambulanti Alto Adige, 2021 tra alti e bassi
I commercianti ambulanti nell’Unione tracciano un bilancio di fine anno: “Anche la passata stagione del commercio ambulante in Alto Adige deve essere descritta come altalenante. L’unico aspetto positivo è che i mercati di approvvigionamento nei centri urbani hanno avuto quasi sempre luogo”, riassume il presidente degli ambulanti nell’Unione Andreas Jobstreibizer. La situazione è stata invece molto difficile per i famosi mercati tradizionali dell’Alto Adige, anche noti come mercati annuali. In Alto Adige se ne tengono ben 137. L’alta stagione sono i mesi primaverili e autunnali. Di questi 137 mercati ne sono stati cancellati 51.
Trentino a rischio zona gialla
A Natale il Trentino potrebbe essere zona gialla. E' il rischio di cui si è discusso durante il Comitato per l'ordine e la sicurezza. Da lunedì, 6 dicembre, controlli più stringenti sul rispetto delle regole. Intanto anche l'Azienda sanitaria trentina si prepara alla campagna vaccinale per i bambini tra i 5 e gli 11 anni. Domani, 4 dicembre, al via la maratona anti-Covid per gli adulti. Si punta anche sulla nuova struttura di Lavis.
Weekend casalingo per i Foxes
Dopo la brutta sconfitta di Znojmo e la separazione con coach Doug Mason, l’HCB Alto Adige Alperia si prepara a tornare sul ghiaccio per rialzare la testa. All’orizzonte c’è un weekend da giocare tra le mura di casa: alla guida della squadra ci sarà coach Fabio Armani, aiutato in panca dalla leggenda biancorossa Alexander Egger, che fin qui aveva svolto il ruolo di assistente video coach nello staff dei Foxes. Stasera 3 dicembre, alle ore 19.45, andrà in scena il big match contro gli spusu Vienna Capitals, riproposizione della semifinale playoff dell’anno scorso. Le due compagini non si affrontano da allora, quando i biancorossi la spuntarono in gara 6. I Capitals, che si trovano in classifica appena sopra i Foxes, hanno vissuto un avvio di stagione piuttosto problematico con appena due vittorie nelle prime otto uscite. Domenica 5 dicembre, alle ore 16:00, sarà la volta della sfida contro i Graz99ers.
Borse di studio, c'è tempo fino al 17 dicembre
Anche per l'anno scolastico 2021 la Provincia di Bolzano sovvenzionerà borse di studio per studentesse e studenti che frequentano una scuola in Alto Adige e che per motivi di studio alloggiano fuori dal domicilio familiare, come convittori, semiconvittori o presso privati. Per ottenere una borsa di studio a questo scopo è possibile presentare domanda entro il 17 dicembre 2021. La domanda può essere presentata sulla pagina web del servizio Borse di studio dell'Ufficio Assistenza scolastica. La richiesta può essere presentata esclusivamente online.
Alto Adige, nel 2019 pensioni per 2,5 mld
Nel 2019 sono stati erogati complessivamente 171.965 trattamenti pensionistici per oltre 2,5 miliardi di euro. Nonostante in Alto Adige il loro importo medio annuo superi quello medio nazionale, l’indice di beneficio relativo è il più basso. Questa è la fotografia scattata dall’Istituto provinciale di statistica (ASTAT) che ha elaborato i dati del Casellario centrale dei pensionati dell’INPS. Le donne percepiscono una pensione del 32,3% inferiore a quella degli uomini. La pensione di vecchiaia è la tipologia più diffusa e viene versata a 104.282 persone. I precettori delle pensioni più alte percepiscono dieci volte la pensione dei percettori delle pensioni più basse. Nel periodo 2010-2019 le pensioni dei beneficiari di pensioni di vecchiaia hanno perso in media quasi 800 euro in termini reali.
Incidente a San Giacomo, morto un 83enne
Un automobilista di 84 anni è morto la scorsa notte, 2 dicembre, dopo essere sceso a causa di un guasto dalla sua vettura nella galleria di San Giacomo, a Bolzano. L'incidente è avvenuto verso le ore 23. A tamponare la macchina dell'anziano ferma lungo la carreggiata un 23enne.Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Egna, i vigili del fuoco e la Croce bianca. Vani i soccorsi. La vittima è deceduta sul colpo. Ferito, ma non in pericolo di vita, anche l'altro conducente.
SPADARO, IN REGIONE TAVOLO POSITIVO PER IL COMPARTO GIUSTIZIA
“Un incontro proficuo, in un clima disteso volto a favorire un lavoro comune per il comparto della giustizia in Trentino – Alto Adige/Südtirol”. È quanto ha dichiarato il Presidente del Tribunale dei Minori Giuseppe Spadaro al termine del primo vertice istituzionale nel palazzo della Regione con tutti gli organi della giustizia. Nel corso dell'evento si è fatto il punto sullo stato di attuazione della delega della giustizia. Ad esempio, sono stati banditi due concorsi per affrontare il consistente turnover connesso sia all'elevata età anagrafica del personale in servizio presso gli uffici giudiziari, sia agli effetti della quota 100. Durante la riunione è stato ricordato che nel corso del 2020 sono stati coperti praticamente tutti i posti di funzionari giudiziari riducendo le scoperture a 13 unità su 106 in pianta organica, grazie all'inquadramento del personale dichiarato idoneo a seguito di procedura selettiva del Ministero. Il prossimo anno sarà, invece, bandito il concorso pubblico di assistente giudiziario per gli uffici della provincia di Bolzano e quello di funzionario linguistico per gli uffici di Trento e Bolzano. Sarà indetto anche il concorso pubblico per l'assunzione di operatori giudiziari. Inoltre, il Ministero della Giustizia, in collaborazione con la Regione, sta perfezionando il bando per gli uffici giudiziari del Trentino e dell'Alto Adige per l'assunzione di 79 addetti all'Ufficio per il processo.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.