CENA CONTADINA
Torna l’appuntamento enogastronomico dell’estate nel centro a Folgaria: la CENA CONTADINA. Domani i ristoranti, le malghe e i rifugi dell’Alpe Cimbra daranno vita a una tradizionale cena contadina lungo le vie del centro di Folgaria per far gustare i migliori piatti della tradizione trentina.
The Right Side Festival 7.0
Nel centro storico di Villa Lagarina, da giovedì 22 a sabato 24 agosto, musica live, installazioni di giovani artisti, laboratori per bambini e famiglie, spettacoli di giocoleria, pic-nic comunitari e buona cucina. Per vivere Villa Lagarina a 360 gradi e creare molteplici occasioni di incontro, dialogo e divertimento.
MEMORIAL KUNO BONIATTI E COPPA MEMORIAL PAOLO ALBERTI
Quest’anno nei giorni 7-8 settembre si svolgerà a Folgaria sull’Alpe Cimbra, la 9^ edizione della DUE GIORNI FOLGARIA TRIAL – memorial Kuno Boniatti e coppa memorial Paolo Alberti. Dopo le prime due edizioni riservate alle moto moderne, si è deciso di aprire la manifestazione anche alla moto trial vintage. Per questa edizione il percorso è stato modificato nella prima parte, andando a toccare anche gli abitati di San Sebastiano e Carbonare, percorrendo dei sentieri con dei panorami mozzafiato che lasceranno stupefatti ed estasiati i partecipanti.
TRENTINO DANZA ESTATE
Grande fermento anche quest’anno per la diciannovesima edizione di TRENTINO DANZA ESTATE, stage di formazione e spettacolo che, come di consueto, si svolgerà a Tesero in Val di Fiemme dal 25 al 31 agosto, in quello che è considerato ormai il centro culturale e artistico della rinomata valle trentina.
Lin Chuan-Chu Ti prometto mari e monti
Da domani fino al 31 agosto si potrà visitare la splendida mostra dal titolo “Ti prometto mari e monti” di Lin Chuan – Chu a cura di Monica Demattè presso l’ex Chiesetta del Redentore di Vigolo Vattaro
Inaugurazione venerdì domani alle ore 20.30 presso l’ex Chiesetta del Redentore in via R. Ferrari a Vigolo Vattaro. 
Donne e sport, al via un progetto contro le discriminazioni
"Donne e sport" è il titolo dell'iniziativa promossa dal Comune di Bolzano che intende sensibilizzare sul tema delle discriminazioni delle donne in ambito sportivo. In programma un ciclo di conferenze a tema e una seduta del Consiglio comunale dedicata alla discussione e adesione alla "Carta europea dei diritti delle donne nello sport" .
Stato di salute delle piante a Bolzano, incontro tra tecnici e amministratori di condominio
Dopo il violento temporale che il 6 agosto scorso ha devastato Bolzano, abbattendo piante e alberi, i tecnici ed i botanici comunali incontreranno gli amministratori di condominio il 29 agosto. Scopo dell'incontro è capire lo stato di salute delle piante che si trovano nei giardini privati e decidere le eventuali misure da adottare. "L'obiettivo – sono le parole del il Sindaco Caramaschi- è quello di non ridurre il patrimonio arboreo della città sull'onda emotiva, ma di valutare, anche mediante esperti incaricati dai condomini, quali misure intraprendere caso per caso". Sorvegliati speciali in particolare i cedri: 550 quelli sul suolo pubblico su un patrimonio complessivo di 12 mila alberi. "Andranno controllati, potati, verificati nella loro tenuta – conclude il primo cittadino - e come estrema ratio in ultima battuta, in caso di pericolo di schianto o caduta, abbattuti e sostituiti con altri di diversa specie".
Bolzano, via libera al progetto di bonifica della discarica di Castel Firmiano
E' arrivato il via libera dalla Giunta comunale di Bolzano al progetto esecutivo di bonifica e messa in sicurezza permanente della vecchia discarica di Castel Firmiano. Costo quasi 8milioni di euro. "Si tratta - ha detto il sindaco Renzo Caramaschi - dell' aggiornamento del progetto di bonifica del'area da un punto di vista tecnico e dei relativi costi, buona parte dei quali (sino all'80% del totale) potranno essere finanziati dalla Provincia. Non appena avremo certezza del finanziamento provinciale, partiremo immediatamente con gli appalti. Senza tale contributo non potremo procedere e quindi sarà sicuramente nostra cura sollecitare la Provincia in tal senso. Si tratta di un'opera prioritaria che da anni attende di essere realizzata". La vecchia discarica è chiusa dal 1979.
Merano, potenziata la linea 6
A Merano con l'entra in vigore del piano orari invernale del 2018/2019 la nuova linea 6 della SASA viaggia con un frequenza di 15 minuti - anziché di 30 come avvenuto in passato. In questo modo il popoloso rione di via Toti e dintorni, fra le ore 5:30 e le ore 23, può contare un un migliore collegamento con il centro città.
Fino a un anno fa il quartiere Wolkenstein poteva contare - unico fra tutti i rioni meranesi - su un bus ogni mezz'ora. le vetture pubbliche ora viaggiano dal centro fino al quartiere con un frequenza di 15 minuti. Per il tragitto inverso invece esistono due alternative: la linea 6A porta i passeggeri diorettamente in centro ogni 30 minuti passando per via Zuegg, via Wolkenstein e via Monte Tessa. La linea 6 invece transita ogni 30 minuti lungo il percorso via Marlengo, via Petrarca.
Le statistiche riferite al primo semestre 2019 dimostrano che l'offerta di mobilità per il rione Wolkenstein è risultata essere di alto gradimento. A usare i mezzi pubblici sono soprattutto i residenti. Gli utenti sono quindi in prevalenza pendolari e anziani. Nelle ore serali invece la linea è poco usata. Per questa ragione l‘offerta è stata potenziata nelle ore di punta dei giorni feriali. L'incremento dei passeggeri è stato in media del 33% rispetto ai primi sei mesi del 2018. Nel mese di aprile è stato registrato addirittura un +50%.
Tunnel di Monte Tondo al centro del vertice fra Provincia e comuni
Realizzare presto il tunnel di Monte Tondo: questo l’obiettivo dell’incontro di ieri fra il presidente della Provincia di Bolzano Kompatscher e l’assessore Alfreider e i rappresentanti dei comuni coinvolti.L’infrastruttura, di circa 3 chilometri, collegherà la val Sarentino con la statale del Brennero e via Innsbruck. Scopo prioritario dell’opera è la gestione dei flussi di pendolari verso la città. Nei prossimi mesi il Comune di Bolzano effettuerà un monitoraggio del traffico al fine di pianificare il bypass nel miglior modo possibile e coordinarlo con gli altri progetti in corso. Kompatscher ha sottolineato l'importanza di un collegamento con la stazione ferroviaria cittadina.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.