Attentato incendiario a ripetitori Terragnolo
Giovedì, 18 Aprile 2019 10:22
Attentato incendiario la scorsa notte ai ripetitori tv e di telecomunicazioni a Terragnolo, nel Trentino meridionale. Ignoti hanno utilizzato un innesco rudimentale posto vicino al traliccio situato in località Potrich.
Gli attentatori hanno lasciato la scritta con spray nero "Solidali con gli anarchici in galera". Un riferimento all'operazione che il mese scorso ha portato all'arresto di sette presunti anarco-insurrezionalisti accusati di una serie di atti incendiari compiuti in Trentino, fra cui quello alla sede della Lega ad Ala, prima dell'arrivo di Salvini per la campagna elettorale dell'ottobre 2018.
Indagini sono state avviate dai carabinieri di Rovereto.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.