Droga, aumentano gli altoatesini in cura
Lunedì, 24 Giugno 2019 11:07
Nel 2018 le persone in cura e trattamento da tossicodipendenze nelle strutture pubbliche dell'Alto Adige erano 1.546 le persone, 119 in più rispetto all'anno precedente dove il numero si era fermato a quota 1.427. A renderlo noto una risposta dell'assessore alla sanità, Thomas Widmann, ad un'interrogazione della Südtiroler Freiheit in consiglio provinciale. A livello di tipologia di stupefacente la parte del leone la fanno eroina (789 casi trattati), cocaina (478) e cannabinoidi (193).Nel periodo 2016-2018 in Alto Adige ci sono state 1.091 notizie di reato per possesso o spaccio di droga, di cui il 30 per cento circa riguardava persone sotto i 25 anni d'età.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.