Bolzano, i consultori si mettono in rete
Mercoledì, 13 Novembre 2019 15:50
I consultori altoatesini fanno squadra. A Bolzano è stato sottoscritto un documento che ne mette in rete cinque sui sei presenti sul territorio. I vantaggi: maggior visibilità, servizi più efficaci e tempestivi, rapporti più saldi con gli enti finanziatori. Nel 2018 a rivolgersi a tali strutture sono state 10.360 persone. Numeri in costante crescita. I consultori offrono servizi di natura psicologica, sanitaria, legale e sociale e negli ultimi anni rappresentano un importante partner anche per i servizi pubblici, soprattutto per quanto riguarda la realizzazione di alcuni esami diagnostici per i quali negli ospedali altoatesini ci sono lunghe liste d’attesa.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.